SALAME DI CIOCCOLATO

Il Salame di cioccolato per me fa rima con infanzia.
Ricordo mia nonna paterna che lo preparava il pomeriggio per la colazione del giorno dopo ma, puntualmente, terminava tra la merenda e il dopocena.
È il dolce che gli adulti preparano per i più piccoli, certo questa è la scusa che inventano per poi, nella migliore delle ipotesi, farne sparire almeno un pezzetto prima di servirlo a tavola.
È facilissimo da cucinare, adatto per ogni occasione, piace a tutti e soprattutto ci fa ritornare piacevolmente indietro con la mente a qualche anno fa.

  • Tempo di Prepazione20 min
  • Tempo di cottura1 hr
  • Totale Tempo1 hr 20 min
  • Cucina
    • Italian
  • Portata
  • Porzioni
    • 8

Ingredienti

  • 180g. di burro
  • 200g. di zucchero
  • 100g. cacao amaro in polvere
  • 3 uova intere
  • 1 scatola di biscotti Oro Saiwa

Procedimento

1
  1. Amalgamare bene con le fruste elettriche in una terrina il burro morbido.
  2. Aggiungere al burro, a poco a poco, lo zucchero e i tuorli d’uovo finchè il composto risulti spumoso.
  3. Aggiungere sempre lentamente il cacao e le chiare battute a neve.
  4. Sbriciolare i biscotti e aggiungerli all’impasto e mescolare.
  5. Versare il tutto su un foglio di carta oleata o carta da forno, dargli la forma di un salame e avvolgerlo ripiegando i lembi laterali di carta in modo che il salame sia ben chiuso.
  6. Mettere in frigo per qualche ora finchè non sarà ben freddo.
  7. Cospargerlo di zucchero a velo e tagliarlo a fette.

A piacere si possono aggiungere all’interno mandorle o nocciole tritate.

Post raccomandati

Non c'è ancora nessun commento, aggiungi la tua qui sotto!


Aggiungi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *